Gli Outplayed, sudando e faticando, conquistano il pass per l’European Masters

outplayed-accedono-eu-master-copertina
Annunci

A distanza di un anno gli aNc Outplayed (OP) ritornano all’European Masters. La loro ultima apparizione risale ai Play-In del Summer 20211 e tra i protagonisti vi erano gli stessi Panj e Dehaste. In questo caso, dopo un’ottima fase a gironi, la corsa degli italiani è stata interrotta al Knockout Stage per mano degli AGO Rogue. La speranza è sempre quella di vedere due squadre al Main Event ma prima di quello c’è una finale di PG Nats da giocare il 7 Agosto.

Dopo aver superato i Cyberground Gaming (CGG) per 3-1, gli OP sono chiamati a fronteggiare la corazzata dei Macko. Attenendosi alle ultime uscite sembrerebbero non esserci dubbi su chi alzerà il trofeo. Ma se andiamo a pensare allo scorso split le speranze di un upset acquisiscono qualche punto in più. Infatti, lo scorso 20 Marzo2, gli Atleta hanno ribaltato ogni pronostico con un secco 3-0 proprio ai danni del team guidato da coach Cristo.

Prima di passare al racconto, vanno fatti i complimenti ad entrambi i protagonisti di questa semifinale. Una serie molto combattuta ed estremamente equilibrata dove fare dei pronostici non era per niente semplice. Tutti e 10 i giocatori hanno dato prova delle loro immense capacità meccaniche, dimostrando di essere all’altezza della penultima Bo5 del PG Nats.

I CGG ESCONO VENDENDO CARA LA PELLE

Onore ai CGG caduti

Come è semplice evincere dal recappone del day 1 le due compagini sono giunte a questa semifinale con due stati d’animi opposti. Da un lato gli Outplayed l’hanno conquistata superando gli Atleta, mentre, i CGG vi sono atterrati dopo le bastonate subite per mano dei Macko. Nonostante ciò, però, lo spirito competitivo l’ha fatta da padrone ed i dieci giocatori non hanno risparmiato alcun proiettile.

I primi due game di questa Bo5, pur presentando un risultato opposto, hanno avuto un andamento abbastanza simile. I “seguaci” del Magister si sono imposti fin dalle prime battute, ma, la risposta degli aquilotti non si è fatta attendere. Nel primo caso, il segnale di svolta è arrivato dal teamfight sulla corsia superiore dove Eyliph e Lekcyc hanno sfiorato la carneficina. Questo però non è bastato a scomporre la tenuta degli OP che sfruttano a pieno il potenziale di Kalista ed evitano alla Zeri avversaria di arrivare al punto di ribaltare l’incontro.

Se, come spesso si ripete, dalle sconfitte si impara gli Aquilotti ne hanno fatto un esempio pratico. Perchè, il secondo scontro di giornata si è avviato con le medesime modalità del precedente. Ma qui, Ploxy, coadiuvato da Lekcyc, ha deciso di invertire la rotta e portare i suoi compagni alla vittoria.

Nel terzo incontro della serie, i due team, come visibile nella gallery in fondo, si scambiano la loro posizione sulla Landa. Curiosamente, questa inversione ha portato anche ad un radicale cambio di approccio. Perchè, questa volta, sono i CGG a prendere il primo vantaggio costringendo gli Outplayed a rincorrere. Però, proprio come è successo con gli Atleta, i ragazzi di Panj non perdono la concentrazione, e con una serie di pick isolati, riescono a rimettere la situazione nella giusta direzione fino alla vittoria. Attori principali della rimonta Lotuss, Lindgarde e HungryPanda.

L’ultimo scontro della serie è stato quello con i ritmi più controllati. Nelle prime battute non si è distinto un netto vincitore ma abbiamo assistito a degli OP che lentamente prendevano una posizione di vantaggio. Ciò ha raggiunto l’apice nel mid game dove i bianconeri hanno fatto valere la loro migliore propensione verso i teamfights. Questi si sono rivelati letali per le sorti dei CGG che non sono riusciti più a contenere i loro avversari.

FORMAZIONI SEMIFINALE PG NATS

Anche per questa volta siamo riusciti a concludere con successo la nostra corsa contro il tempo e adesso non ci resta che metterci comodi a guardare una finale che si prospetta combattuta e ricca di sorprese.

E lo saluto!

Fonti ed eventuali:
1. EU Master – Outplayed Spring Play-In: Leaguepedia
2. PG Nats – Spring Playoffs: Leaguepedia

Rispondi Annulla risposta

%%footer%%